18 ottobre – Orchestra Sinfonica KODALY

Alice
7 ottobre – ALICE in concerto
12 settembre 2018
Enrico Dindo
1 novembre – ENRICO DINDO
12 settembre 2018
Orchestra Sinfonica Kodaly

Orchestra Filarmonica Kodály di Debrecen (Ungheria)

Direttore: Somogyi-Tóth Dániel

Violoncello solista: Erica Piccotti

 

Franz Schubert: Ouverture in do maggiore nello stile italiano in do magg. D 591

Adagio. Allegro

 

Robert Schumann: Concerto in la minore per violoncello e orchestra, op.129

Nicht zu schnell    –   Langsam   –   Etwas lebhafter. Sehr lebhaft

 

intervallo

 

Franz Schubert: Sinfonia n. 5 in si bemolle maggiore D 485

Allegro   –  Andante con moto   –   Menuetto. Allegro molto. Trio   –   Allegro vivace

 

La Kodaly Philharmonic e l’orchestra rappresentativa della citta di Debrecen, la seconda citta piu grande dell’Ungheria, dopo Budapest. Il primo concerto risale al 13 maggio 1923 con la enominazione di Debrecen MAV Philharmonic Orchestra ed in breve tempo divenne una delle principali orchestra ungheresi sotto la guida di Emil Abranyi. Nel 1951 Vilmos Rubanyi fu nominato direttore e, oltre ai concerti organizzati dalla National Philharmonia in tutta l’Ungheria, partecipa alle rappresentazioni del lirico Teatro Csokonai. Negli anni ‘90, il Comune di Debrecen ha riconosciuto l’alto valore e fondamentale ruolo nella vita culturale della citta e della regione ed ha assunto il sostegno e patricinio dell’orchestra con il nome di Debrecen Philarmonic. L’orchestra collabora con frequenza con il Coro Femminile Kodaly, fondato da Gyorgy Gulyas. L’orchestra e stata guidata da direttori ungheresi di fama come Janos Ferencsik, Adam Medveczky, Janos Kovacs, Andras Ligeti, Tamas Vasary e Zoltan Kocsis, e da diversi famosi direttori internazionali come Carlo Zecchi, Lamberto Gardelli, Carlo Dutoit, Karel Ancerl e Kobayashi Ken-Ichiro. Oltre che con solisti ungheresi come Annie Fischer, Dezső Ranki, Zoltan Kocsis, Miklos Perenyi, Jenő Jando e Gergely Boganyi, l’orchestra ha effettuato concerti con la partecipazione di Gidon Kremer, Martha Argerich, Gyorgy Sandor, Sandor Vegh, Lazar Bermann ed Igor Oistrakh. Da ottobre 2011 l’orchestra si e esibita, con il permesso della signora Kodaly, Sarolta Peczely, con la denominazione attuale di Kodaly Philharmonic Debrecen. Dal 1 ottobre 2011 Daniel Somogyi-Toth e il Direttore generale ed artistico con l’obiettivo di dare maggiore visibilita, reputazione e fama alla Kodaly Philarmonic Debrecen e sostenere la missione artistica di Zoltan Kodaly con l’esecuzione un tutte le opere del compositore ungherese. L’orchestra e stata invitata piu volte in Francia, Italia, Germania, Svizzera, Austria, Polonia, Slovacchia, Bulgaria, Romania, Paesi Bassi, Belgio, Lussemburgo, Corea del Sud e Marocco. Recentemente ha collaborato con Ravenna Festival alla realizzazione del trittico “Lungo il Danubio”.

BIGLIETTI:

Platea Settore I:  € 20

Platea Settore II: € 15

Galleria Settore III: € 10

 

PREVENDITA ONLINE:

https://www.diyticket.it/events/Musica/1446/orchestra-sinfonica-kodaly-di-debrecen

Comments are closed.