FESTIV’ALBA 2019: successo oltre le aspettative

DEXTER WALKER & Zion Movement
29 dicembre – GOSPEL!
25 agosto 2019
STAGIONE MUSICALE 2019-2020: come acquistare abbonamenti e biglietti
9 settembre 2019
“Un suArticolo IlCentro agosto 2019 Festiv'Albaccesso oltre le più rosee aspettative”, il commento della direzione dell’associazione Harmonia Novissima a pochi giorni dalla chiusura della terza edizione di FESTIV’ALBA, rassegna di eventi esitivi di musica e cinema tenuti nel sito archeologico di Alba Fucens.
 Oltre 5.000 le presenze paganti per le serate che dal 29 giugno al 9 agosto hanno animato spazi affascinanti come l’anfiteatro romano, la chiesa medievale di San Pietro e la chiesa medievale di Santa Maria in Valle Porclaneta.
FESTIV’ALBA, rassegna realizzata con le colllaborazioni regionali di Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio, Polo Museale e Regione Abruzzo, e con il concorso dei Comuni di Massa d’Albe, Avezzano e Magliano ed il sostegno di Fondazione Carispaq, Micron e Tekneko, occupa ormai un posto di rilievo tra le iniziative abruzzesi più significative per aver saputo coniugare le qualità delle scelte artistiche, sempre più selettive, con il fascino storico e archeologico degli spazi coinvolti, divenendo in breve tempo manifestazione attrattiva di crescenti flussi turistici provenienti soprattutto da Roma, Pescara, Rocca di Mezzo, Ovindoli, e da diverse località del centro Italia, con presenze costanti anche di turisti stranieri.
Il successo di FESTIV’ALBA ha coinciso questa estate con una nuova promozione conferita ad Harmonia Novissima nellla graduatoria stilata dal Ministero MIBAC in ambito di Fondo Nazionale dello Spettacolo 2019: l’associazione avezzanese è risultata , nella classifica nazionale dell settore Musica/Concertistica, al posto n. 34 su oltre 150 organismi finanziati, risultando altresì al posto n. 28 nei punteggi algoritmici relativi alla Qualità Indicizzata, ovvero alla qualità della gestione finanziaria del progetto annuale, incentrata su indicatori quali Sostenibilità finanziaria, Capacità reperimento risorse private ed incassi, incremento spettatori e riempimento sale, e soprattutto “efficienza gestionale” concernente l’investimento economico rivolto maggiormente alle prestazioni di artisti e compagnie piuttosto che a spese tecniche o di personale gestionale ed amministrativo.

Comments are closed.